Teatro della Limonaia

L’ associazione Teatro della Limonaia nasce nel 1987 per la creazione del Festival Intercity, che tutt’ora, dopo 33 anni, è il fiore all’occhiello della struttura. Intercity nel corso degli anni è cresciuto in modo esponenziale e oggi, abbracciando l’intero anno, si sviluppa in tre fasi, diventando cosi un trittico artistico: il FESTIVAL INTERCITY (autunno), INTERCITY WINTER (inverno) e infine INTERCITY SCUOLA DI TEATRO e INTERCITY CONNECTIONS, ossia i progetti formativi (novembre – maggio).

Intercity Festival, premiato con il premio UBU, nato nell’epoca del monopolio del cosiddetto teatro d’immagine, ha contribuito a portare l’attenzione del pubblico italiano verso la nuova drammaturgia internazionale, traducendo e presentando per la prima volta in Italia autori come Sarah Kane, Kate Tempest, Jon Fosse, David Gieselmann, David Greig, Marius von Mayenburg, Jean-Luc Lagarce, Mark Ravenhill, Philip Ridley, Sergi Belbel, Peter Asmussen, Martin Crimp, Rodrigo Garcia, Michel Tremblay, Patrick Marber, Michel Marc Bouchard, Arne Lygre, Wajdi Mouawad, Dimitri Dimitriadis e tanti altri ancora.
Intercity Festival infatti, come anche Intercity Winter, sono progetti produttivi che coinvolgendo tantissimi artisti di scena contribuiscono anno dopo anno allo sviluppo della produzione del teatro contemporaneo.

Parallelamente la formazione è parte fondamentale dei progetti della Limonaia come dimostrano il progetto Intercity Connections, ora nel suo 22° anno, rivolto ai ragazzi tra i 14 ed i 18 anni con lo scopo di incentivare il loro interesse verso il teatro e la drammaturgia, e la Scuola di teatro Intercity ora nel suo dodicesimo anno di attività.

GALLERY

SOCIAL

CONTATTI

Via Gramsci 426, 50019, Sesto Fiorentino (FI)

Tel: 055.440852 – Cell: 346.0384884

email